Da oggi puoi usare Apple Pay anche in Italia: ecco tutto quello che devi sapere

Cos’è, come si configura e dove funziona il sistema di pagamenti ideato dalla casa di Cupertino, arrivato oggi anche da noi.

Sono passati due anni e mezzo dall’introduzione di Apple Pay negli Stati Uniti e finalmente il sistema di pagamento della casa di Cupertino è arrivato anche in Italia e permette di pagare semplicemente avvicinando iPhone e Apple Watch ai POS contactless oltre che su app e siti che supportano il servizio navigando da iPhone, iPad e Mac. Tutti i più recenti prodotti di Apple supportano il sistema di pagamenti: iPhone dal 6 in poi, iPad Air 2 e successivi, iPad mini 3 e successivi, Apple Watch, MacBook 2012 e successivi.

Per impostare Apple Pay basta aprire l’app Wallet sul telefono e memorizzare le informazioni delle carta di credito e dei bancomat che si vuole utilizzare per gli acquisti, fino a un massimo di 8 diverse carte.

 

Leggi tutto QUI