video-dirette-facebook

Dopo le fake news, Facebook contro le finte dirette streaming.

Posted on

Prima la riduzione di visibilità, poi le restrizioni: così il social network intende combattere il fenomeno delle finte dirette streaming.

A Menlo Park hanno attivato un’altra volta il radar “anti-fake”. Questa volta però non si tratta di notizie, quanto di finte dirette Facebook, per le quali l’azienda non avrà più pietà. Come ha riferito a TechCrunch, infatti, sta aggiungendo una nuova sezione alla Policy della Live API Facebook Platform che esprime molto chiaramente le nuove regole: “Non usare le API per pubblicare solo immagini (cioè, non pubblicare immagini statiche, animate o in loop) o mandare in streaming sondaggi associati a trasmissioni fisse o ambientali”.

Leggi tutto QUI